Documenti video
sordi Ladro lui ladra leiCencio è un ladruncolo romano di borgata, la cui vita è un continuo alternarsi di abili truffe e soggiorni al carcere di Regina Coeli. È da sempre innamorato di Cesira, sua amica di infanzia: una bella ragazza che suscita l'ammirazione di tutti. Cesira è d'animo gentile e vorrebbe sfuggire alla triste condizione di borgatara. A cambiare la vita di Cesira interviene Raimondi, un commerciante di stoffe, titolare del negozio dove lei lavora come commessa e che si innamora di lei: gli amici lo spingono in tutti i modi a provarci con la ragazza, chiedendogli poi dettagliati resoconti. .... segue su wikipediav

_


 
 
 
 
 
 
 



un bel sito, con tutte le "location" ovviamente romane del film (davinotti.com)
che pero' potrebbe esserer completato con
a) la Biblioteca Vallicelliana, dal cui interno (l'esterno è altrove! magie del montaggio...) si affaccia Sordi travestito de prete
b) la passeggiata su lungomare di Cesira (Koscina) col fidanzato...
     forse in anticipo sul futuro (a. 2001) Porto turistico di Roma (?) con sullo sfondo Ostia Idroscalo o Fiumicino?

c) la sede della Colonia Estiva con la torre semicircolare era stata della Ex-GIL
d) sullo sfondo della spiaggia della Colonia è visibile (in parte) ciò che era Ospedale S. Agostino, oggi ASL Casa della salute

Una curiosità per i tifosi di calcio: gli stralci video di una partita Roma-Lazio (con un gol per parte, ma risultato finale ignoto) giocata nello "stadio dei centomila", inaugurato nel 1953, poi rinominato "Olimpico" per le Olimpiadi del 1960

 
torna in -->   ALTRI FILM NELLA "PICCOLA ANTOLOGIA"

   

canzoni - musica leggera italiana - anni '30 e '40

     

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

  Consulenza assicurativa
 
  Dott. Simone Dalle Molle

  +39 3479446717
  +39 3932275711
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  skype: simonedallemolle