Sonetti 2010-2014

ER FISCHIETTO E LA PALETTA  (festa per i 60 anni di Vincenzo Poeta)

Se uno (vigile municipale) non è pronto ad andare in pensione, vuol dire che è appassionato del suo lavoro e gli piace (in strada) utilizzare fischietto e paletta. // Poi la multa con il batticuore che provoca in chi la riceve. Oggi però niente polemiche, facciamo festa. // Coccolato da quattro donne (la moglie Paola e tre figlie, Elisabetta, Alessandra, Valentina) ci convoca presso (lo stabilimento) Venezia per brindare al compleanno (anticipato di due giorni)… // Una ricorrenza importante, circondato da molti parenti a cui offre il buffet; chi può lamentarsi?

Si a uno la penzione je sta stretta
vòr dì cche a viggilà ccià na passione
e je dà ggusto un frego: er tormentone
de manovrà er fischietto e la paletta.

E ppoi? Quanno t’appioppa la pecetta…
lo sai –trovàlla- che pparpitazzione?
Oggi, però, ggnènte speculazzione,
je fàmo festa senza la scianchetta!

Tra quattro donne a ccasa, coccolato,
viene ar Venezzia –mica scherzo!- e baggna
er zessantesimo ‘n po’ antiscipato…

‘Na grossa ricorènza in pompa maggna,
da un fracco de parenti circonnato,
co ttanto de buffet; chi sse ne laggna?
Ostia, Roma,  sab.  9 luglio  2017
Compleanno di Vincenzo Poeta (San Vito Romano, 11.9.1947)


Questo sonetto composto per l'occasione è stato
letto durante la festa, QUI le foto



Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

  Consulenza assicurativa
 
  Dott. Simone Dalle Molle

  +39 3479446717
  +39 3932275711
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  skype: simonedallemolle